Archivi tag: Neuroscienze

Gli studi neuroscientifici sulla meditazione possono essere classificati in due gruppi: uno focalizzato sulla natura dei cambiamenti nel cervello durante la pratica (lo stato meditativo) e un altro sui cambiamenti cognitivi e neurali a lungo termine prodotti dalla pratica (cambiamenti di tratto). Per i primi, sono un ottimo esempio gli…

Leggi tutto

La coscienza, ossia la nostra esperienza cosciente, è strettamente connessa al ‘chi’ siamo, al ‘chi’ diventiamo, a quello che, nella psicologia contemporanea viene definito ‘Sé’. Il cervello mappa costantemente la sua stessa attività. Per autoregolarsi. Una mappa neurale è un cluster di scariche neurali, in cui la coscienza registra le…

Leggi tutto

La coscienza è un fenomeno dinamico, comprendente pattern di scariche neurali che coinvolgono ampie zone del cervello, correlate con l’esperienza soggettiva. Un approccio neurodinamico è opportuno per vedere come una sistema complesso, come il cervello, operi su larga scala per consentire l’emergere della coscienza: fenomeno che non è localizzato, bensì…

Leggi tutto

3/3